Patto Territoriale Trigno Sinello: contributi a fondo perduto per il turismo

Società Consortile Trigno-Sinello a Responsabilità Limitata ha stanziato, come contributi a fondo perduto, 4,5 milioni di euro a sostegno delle imprese e 5 milioni di euro per gli enti locali del territorio compreso tra le province di Chieti, Campobasso e Isernia.

 

Introduzione

La Società Consortile Trigno-Sinello a Responsabilità Limitata, come soggetto responsabile del Patto Territoriale Trigno Sinello, che coinvolge il territorio che si estende dalla costa compresa tra Abruzzo e Molise verso l’entroterra, comprendendo 52 Comuni – 30 nella provincia di Chieti, 10 in quella di Campobasso e 12 in quella di Isernia – ha pubblicato n. 2 avvisi pubblici per interventi nel turismo sostenibile e riqualificazione di aree urbane con la possibilità di ottenere fondi ministeriali ammontanti a 4,5 milioni di euro per i soggetti privati e 5 milioni di euro per gli enti locali.

Gli avvisi sono destinati ad enti pubblici e società private i cui progetti saranno inseriti nel Progetto Pilota Trigno-Sinello, che partecipa al bando dal Ministero dello Sviluppo Economico in scadenza il 15 febbraio 2022.

Avviso pubblico per le imprese

La finalità dell’Avviso pubblico destinato alle Piccole e Medie Imprese in forma unica o associata del comprensorio Trigno-Sinello è sostenere la realizzazione di progetti rivolti a:

  • Abilitare la destinazione ad una fruizione di turismo attivo consapevole e olistico con particolare riferimento ai target cicloturistico, dei cammini e nautico, anche attraverso lo sviluppo di reti fra operatori e attori del territorio per la realizzazione di nuovi servizi e prodotti.
  • Valorizzare e potenziare l’offerta degli attratto del territorio, sia in termini di accessibilità che di qualità dell’esperienza turistica, attraverso interventi di progettazione dei servizi legati ai flussi di visitatori ed alla loro fruizione, anche digitale, al fine di migliorare l’esperienza del turista ed anche di favorire un processo di destagionalizzazione.
  • Sviluppare la reputazione della destinazione attraverso strategie di marketing e comunicazione, digitali e non, mirate ai target nazionali ed internazionali di riferimento: cicloturismo, turismo attivo, cammini, turismo responsabile.

In particolare, in coerenza con le finalità e gli obiettivi del progetto pilota, potranno essere presentate tre tipologie di progetti:

  • Progetti di investimento
  • Progetti di avviamento
  • Progetti di innovazione

La domanda di finanziamento, intestata alla Società Consortile Trigno Sinello a r.l., e la documentazione tecnica a corredo devono essere trasmessi per mezzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo pattotrignosinello@legalmail.it entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 10 gennaio 2022.

Scarica il bando per le imprese

 

Avviso pubblico per gli enti locali

La finalità dell’Avviso pubblico destinato agli enti locali in forma unica o associata è sostenere la realizzazione di progetti che prevedono la creazione o l’ammodernamento o la riqualificazione di infrastrutture pubbliche destinate prevalentemente al bacino dell’utenza dell’utenza locale del Patto Territoriale Trigno-Sinello, non idonee ad attirare clienti o investimenti da altri Stati membri e, comunque, non dirette allo svolgimento di una specifica attività economica.

Tali progetti dovranno prevedere valorizzazione dei siti turistici, culturali e storici, in un’ottica di sostenibilità ambientale e di miglioramento dell’accessibilità fisica e virtuale a tali siti.

In particolare, in coerenza con le finalità e gli obiettivi del progetto pilota, potranno essere presentate due tipologie di progetti:

  • Progetti integrati di rete territoriale finalizzati ad abilitare la fruizione del territorio con forme molteplici di turismo attivo, esperienziale consapevole e olistico.
  • Progetti strategici di sistema territoriale finalizzati alla realizzazione di interventi coerenti con le finalità e gli obiettivi del progetto pilota giudicati “strategici” dalla maggioranza dei Comuni del Comprensorio Trigno-Sinello.

La domanda di finanziamento, intestata alla Società Consortile Trigno Sinello a r.l., e la documentazione tecnica a corredo devono essere trasmessi per mezzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo pattotrignosinello@legalmail.it entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 10 gennaio 2022.

Scarica il bando per gli enti locali

 

Conclusione

Med Systems può aiutarti a far crescere la tua impresa o a migliorare il tuo territorio, presentandoti le migliori soluzioni tecnologiche che possono rientrare tra le spese ammissibili per ottenere i contributi a fondo perduto.

Alcuni esempi? Siamo Apple Authorised Reseller e possiamo fornirti Apple Watch in grado di migliorare l’esperienza dei cicloturisti e degli sportivi che verranno a ricrearsi nel comprensorio di Trigno-Sinello. Siamo distributori dei prodotti/servizi Matterport e possiamo aiutarti a creare un tour virtuale della tua struttura o del tuo museo (per aumentare i clienti/visitatori, favorire l’accessibilità e destagionalizzare l’attività). Siamo esperti di Realtà Aumentata con Apple ARKit e in grado di creare app che possono aiutarti a migliorare la customer experience dei turisti.

Contattaci scrivendo a info@medsystems.it e chiedi un appuntamento con un nostro consulente.

Potrebbe interessarti anche: Realtà Aumentata in 15 App

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookie e richiede i tuoi dati personali per migliorare la tua esperienza di navigazione.